atar-01nuovo.jpg

pronti all'inverno

Fuoco, fulmine, fragranza, essenza

Integratore alimentare
a base di boswellia  utile per favorire le funzionalità del sistema digerente e

mirra per il benessere della mucosa orofaringea

flacone da 200 ml e - € 40.00 (iva inclusa)

Scopri i benefici di ATAR

iStock-857981370.jpg

Attività balsamica nelle bronchiti acute e croniche, laringiti, rinofaringiti, tonsilliti, asma bronchiale.

Antinfiammatorio,

immunomodulante,

epatoprotettore del fegato

e dell'intestino

Per il corretto metabolismo

dei carboidrati (eupeptico, stomachico)

Utilizzo

30 gocce in poca acqua 2 volte al giorno, preferibilmente a stomaco pieno.

iStock-533698066.png

La mirra ha specifica azione anfoequilibrante neuroimmunologica e antineoplastica.

L'essenza ottenuta dalle piante di boswellia agisce come antinfiammatorio e immunomodulante. Interagisce con il cervello, rallenta il respiro, rendendolo più profondo e favorisce la predisposizione mentale alla meditazione.

La cannella regina o di Ceylon è un'antibatterica, ha attività emmenagoga, digestiva, tonicante e stimolante per il centro vasomotore, il ritmo cardiaco, la frequenza respiratoria e la motilità intestinale.
È afrodisiaca maschile e antidiabetica.

La cannella cinese è stimolante le funzioni: circolatoria, cardiaca e respiratoria. Facilita la digestione e  stomachico.

omini_def_CEREBRALINA.jpg

Storia e caratteristiche

iStock-157359643_edited.jpg

La mirra è una pianta appartenente alla famiglia delle burseracee.
Si ricava dalla resina che trasuda da arbusto spinoso di 4 metri, nativo della Penisola Arabica, Yemen, Africa, Etiopia, Somalia.
Per secoli è usata come unguento, profumo, antidolorifico e per guarire le ferite (vulneraria).

Le piante di boswellia si trovano nell’Arabia meridionale e non più di tremila famiglie le possedevano. La raccolta si faceva tradizionalmente al sorgere della Canicola, poi si trasportava l’incenso fino a Sabota.
Tempo balsamico: novembre-giugno.
La sua essenza ha un'azione antinfiammatoria e immunomodulante. Favorisce la predisposizione mentale alla
meditazione.

La cannella regina o di Ceylon è una pianta originaria delle regioni calde dell’Asia. Si presenta in sottili stecche giallo-brune, chiare e arrotolate su sé stesse (il nome deriva dal latino canna proprio per la sua forma). La raccolta dei fusti avviene dal quarto anno della pianta, al momento della maggior ricchezza di linfa.
E’ un prodigioso antibatterico, ha attività emmenagoga, digestiva, tonicante e stimolante per il centro vasomotore, il ritmo cardiaco, la frequenza respiratoria e la motilità intestinale.
È afrodisiaca maschile e antidiabetica.

La cannella cinese è una pianta Fabacea (Leguminosa) sempreverde, spontanea dell’Asia tropicale e della Cina meridionale. Arriva ai 15 metri di altezza. La spezia viene estratta dalla corteccia dei rami. Più rossa di quella di Ceylon, si differenzia per la presenza di macchie grigie per la imperfetta raschiatura del legno.
È stimolante le funzioni: circolatoria, cardiaca e respiratoria. Facilita la digestione; stomachico.

Atar per il sociale

I prodotti Etnopharma con il simobolo DON’T FORGET AFRICA contribuiscono

a valorizzare e sostenere una socioeconomia africana sana e libera.

I componenti di questo prodotto sono stati scelti fra quelli che danno maggiore garanzia
di qualità e di resa percentuale nell’estrazione.

simboloafrica.jpg

ATAR

iStock-538797524.jpg

Integratore alimentare a base di mirra, boswellia, cannella di Ceylon e cannella cinese

flacone da 200 ml e - € 40.00 (iva inclusa)