MEL-IN: i probiotici che variano l’espressione di geni correlati all’obesità

Aggiornato il: 30 apr 2018

L’impatto dell’integrazione probiotica sulla metilazione del DNA durante la gravidanza: effetti su madri e figli.

Durante la gravidanza è stato suggerito un supplemento dietetico con probiotici per ridurre il rischio di obesità nelle donne dopo il parto e per ridurre l’eccessivo aumento di peso nei loro bambini. La metilazione del DNA epigenetico è stata proposta per influire sull’attività dei geni, fornendo così un meccanismo molecolare plausibile per un’ampia gamma di processi e malattie biologiche. Questo studio pilota mira a valutare se la supplementazione probiotica durante la gravidanza potesse modificare lo stato di metilazione del DNA dei promotori dell’obesità e dei geni correlati all’aumento di peso nelle madri e nei loro figli.



Un campione di 15 donne in gravidanza è stato prelevato da uno studio prospettico randomizzato sulla nutrizione e sui probiotici di madri e bambini. Sette donne hanno ricevuto la supplementazione probiotica e otto facevano parte del gruppo di controllo. I geni promotori correlati allo stato di obesità delle donne e dei bambini con metilazione del DNA (623 geni) e i geni promotori correlati all’aumento di peso (433) sono stati analizzati da campioni di sangue con la media di 9,8 mesi dopo il parto.

L’integrazione probiotica ha portato a livelli significativamente diminuiti di metilazione del DNA in 37 promotori genici e aumentati livelli di metilazione del DNA in un promotore genico nelle donne.

Nei loro bambini, 68 promotori dei geni sono stati significativamente colpiti in modo coerente con un livello inferiore di metilazione del DNA nel gruppo probiotico.

Sulla base di questo studio pilota, viene suggerito che l’integrazione probiotica durante la gravidanza possa influenzare lo stato di metilazione del DNA di alcuni promotori dell’obesità e dei geni correlati all’aumento di peso sia nelle madri che nei loro figli, fornendo così un potenziale meccanismo per effetti sulla salute a lungo termine.



Riferimenti bibliografici

Sanna Vähämiko, Asta Laiho, Riikka Lund, Erika Isolauri, Seppo Salminen, Kirsi Laitinen. The impact of probiotic supplementation during pregnancy on DNA methylation of obesity-related genes in mothers and their children. European Journal of Nutrition . 2018 Jan 3. doi: 10.1007/s00394-017-1601-1E se il tuo post contiene solo testi, puoi personalizzarne lo stile con le funzionalità che Wix Blog ti offre!



#dream #donne #etnopharma #gravidanza #madre #obestià #mel_in #probiotici

0 visualizzazioni

Seguici

  • Instagram - Black Circle
  • Facebook - Black Circle
  • YouTube - Black Circle

Chi siamo

Etnopharma formula integratori alimentari a base di piante e di estratti di origine alimentare e li distribuisce sia in Italia che all’estero. Inoltre promuove, finanzia e conduce ricerche e studi nel campo della biologia, dell’agricoltura, della cosmetica, dell’igiene della persona e dell’ambiente.

Contattaci

Per richiedere informazioni e contatti

Via Ponzio, 10 | 10141 | Torino

info@etnopharma.com  

T.+39 011 77 01 593 

F.+ 39 011 70 77 622

Orari apertura

dal lunedì al venerdì 9.00-13.00 · 16.00-18.00

Letta l’informativa ex art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016
lalimonaia.png
le-valline.png

© 2018 by Etnopharma di Roselli Laura, Partita Iva 07938360018