CHOLAREST Un aiuto per il colesterolo


In uno studio condotto su 343 pazienti con elevati livelli di colesterolo, mostra come l’utilizzo di un estratto di foglie di carciofo abbia migliorato e abbassato il valore in modo significativo. Studio randomizzato, in doppio cieco, controllato vs placebo in pazienti con colesterolo totale pari o superiore a 280 mg/dL. Durante le sei settimane di trattamento 172 pazienti hanno ricevuto 1.8 mg di estratto secco al giorno mentre 171 il placebo. Il colesterolo totale era diminuito del 18.5% nel primo gruppo, contro un calo del 8.6% nel gruppo placebo. Le lipoproteine a bassa densità sono diminuite del 23% nel gruppo trattato rispetto al 6% nel gruppo di controllo. Composti presenti come luteina e cinarina, possono svolgere un ruolo significativo nel ridurre la sintesi del colesterolo parziale (LDL, HDL) cosi come il livello totale (Englisch et al., 2000). Stimolante del sistema epato-renale con una spiccata azione coleretica. L’acido caffeico e suoi derivati tra cui la cinarina, l’acido clorogenico e alcuni glicosidi aumentano il flusso della bile, migliorano il funzionamento delle cellule endoteliali che rivestono le pareti dei vasi grazie alla luteolina (Blumenthal et al., 1998).


#cholarest #carciofo #cynara #colesterolo #alleato #integratore #alimentare #botanicals #fitoterapia #etnofarmacologia


159 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti